Formula 1 2017 GP Cina pagelle piloti: Hamilton pareggia i conti, Vettel...

Formula 1 2017 GP Cina pagelle piloti: Hamilton pareggia i conti, Vettel indomabile

121
Formula 1 2017 GP Cina pagelle

Secondo appuntamento stagionale della Formula 1 2017 che lo scorso week end ha fatto tappa a Shanghai per il GP Cina; sul circuito asiatico Lewis Hamilton ha subito pareggiato i conti della sfida tra Mercedes e Ferrari, conquistando la prima vittoria stagionale davanti a Sebastian Vettel, capace di vincere all’esordio. Il tedesco della Ferrari è stato comunque indomabile ed autore di alcuni sorpassi molto spettacolari, come ad esempio quello su Ricciardo che potrebbe entrare nella memoria collettiva come uno dei più belli degli ultimi anni. Si accende dunque la sfida tra la Rossa di Maranello e le Frecce d’Argento, dualismo che potrebbe accompagnarci fino alla fine della stagione. Sul podio sale anche Max Verstappen, autore di una splendida gara che l’ha portato dal sedicesimo al terzo posto. Ecco le pagelle piloti della nostra redazione, con i voti ai protagonisti del GP Cina di Formula 1.

Lewis Hamilton, voto 10+: il pilota britannico deve mettere in mostra i muscoli per avere ragione di una Ferrari pericolosa e così già dal sabato mette le cose in chiaro con la pole position, confermando in gara la voglia di vincere a suon di giri veloci. Cinquantesima vittoria in carriera per lui e risposta immediata a Sebastian Vettel con cui si preannuncia una sfida molto accesa nel corso della stagione.

Sebastian Vettel, voto 10: le scelte del team questa volta lo penalizzano leggermente, con la sosta anticipata che di certo non lo aiuta; poi ci si mette la Safety Car e così il tedesco deve inventarsi una gara di grande grinta, in cui mostra la sua classe a suon di sorpassi. Vettel si trova a suo agio con questa Ferrari e si vede, chissà cosa potrà fare quest’anno con una macchina che pare finalmente essere competitiva.

Max Verstappen, voto 9: l’olandese volante fa una gara strepitosa, rimontando dal sedicesimo al terzo posto grazie ad una grande partenza ma soprattutto ad una gara sempre all’attacco; deciso e capace di spremere al massimo la vettura, Max fa tutto bene, liberandosi di Raikkonen e Ricciardo e guadagnandosi il gradino più basso del podio dietro a Hamilton e Vettel che hanno corso tutt’un’altra gara.

CLICCA QUI PER LE ULTIME NEWS SULLA FORMULA 1

Daniel Ricciardo, voto 7: fa del suo meglio per rimanere attaccato ai più veloci anche se deve fare i conti con un doppio smacco inferto prima da Vettel e poi dal suo compagno di squadra Max Verstappen. Salva comunque il salvabile e arriva ai piedi del podio al termine di un week end in cui non può chiedere di più a se stesso e alla macchina.

Kimi Raikkonen, voto 5: il finlandese pare essere in un altro mondo rispetto a Vettel; mai incisivo e mai aggressivo, non lotta e finisce per fare una gara anonima che penalizza in una fase anche il compagno di squadra. Da lui ci si aspetta molto di più e le critiche di Arrivabene e Marchionne potrebbero averlo scosso in vista del GP Bahrein.

Valterri Bottas, voto 5: anche lui, come il connazionale Raikkonen, non fa una gara di grande qualità; fa un errore grossolano in regime di Safety Car poi cerca di rimediare rimontando e arrivando alle spalle di Raikkonen, senza però riuscire a passarlo. Da rivedere sicuramente nelle prossime gare.